Quando si arriva alla fine

#teatropiccolo/arrivederci

Il post contatto è quel momento in cui tiri le somme, emozionali e fenomenologiche, e chiudi il cerchio dell’esperienza. Ecco… è avviarci insieme alla chiusura di questa splendida esperienza che abbiamo fatto insieme, in cui le vostre sensazioni, immagini, pensieri ed emozioni personali hanno corredato il filo conduttore #teatropiccolo stories.
L’abbiamo fatto insieme perché le storie del Teatro della Concordia, considerato il più piccolo esistente per completezza stilistica e particolarità della struttura goldoniana, ruotano attorno a quei valori e sentimenti racchiusi nelle nostre parole chiave, sapientemente da voi accolte in queste 22 settimane di condivisione:

Teatropiccolo storytelling_le parole chiaveSentimenti e valori che sono universali, e risvegliano i vostri cuori anche se non tutti avete già visitato (ma lo farete presto, vero?) il Teatro suddetto.
Perché qui, come ormai sapete, vi potete anche sposare civilmente, realizzare sorprese ecosostenibili per le persone a voi care, fare team building col vostro gruppo di lavoro, passare un fine settimana immersi nel relax umbro e abbinarci una serata a teatro, nel più piccolo… e suggestivo!

A presto e buon proseguimento/fine del periodo vacanziero!

La vostra Serena @Sbrep e lo Staff #teatropiccolo

Serena Brenci Pallotta

About Serena Brenci Pallotta

Una laurea con lode in economia e gestione dei servizi turistici e la vocazione per la comunicazione a 360°: dal marketing territoriale e culturale alle dinamiche internazionali di corporate governance e marketing strategico, disaminate con una permanenza ed una tesi specialistica all'Università svedese di Kristianstad, fino agli approfondimenti in comunicazione digitale al Sole 24 Ore. Gestalt counselor certificata REICO e Storyteller per vocazione. https://it.linkedin.com/in/serenabrenci
This entry was posted in Storie #teatropiccolo and tagged , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*